Orientamento

ORIENTAMENTO

(A cura della Prof.ssa Maria Luisa Votano
Funzione Strumentale Area 3 – a. s. 2014-2015)

Orientare significa mettere l’individuo nella condizione di prendere coscienza di sé e di far fronte, per l’adeguamento dei suoi studi e della sua professione, alle mutevoli esigenze della vita, con il duplice obiettivo di contribuire al progresso della società e di raggiungere il pieno sviluppo della persona. L’orientamento quindi è quell’attività di sostegno allo studente per affrontare un processo decisionale per giungere ad assumere una determinata scelta.
La persona deve essere considerata come l’agente principale del suo sviluppo, e ogni scelta deve avere l’individuo al centro dell’attenzione.
L’orientamento assume quindi le caratteristiche di un processo evolutivo, continuo e graduale, che si manifesta via via che l’individuo viene aiutato a conoscere se stesso e il mondo che lo circonda con senso critico e costruttivo.
L’azione della scuola secondaria di primo grado nell’orientare i ragazzi ad una scelta consapevole deve tuttavia avere una valenza sia informativa che formativa che inizia dalla classe prima per concludersi nella classe terza.
Quanto più l’alunno acquisirà, nel corso del triennio, consapevolezza di sé, tanto più diventerà attivo, capace di autorientarsi e di delineare, in collaborazione con l’adulto, un personale progetto sufficientemente definito che dovrà prevedere momenti di verifica e di correzione.
L’orientamento ha la finalità di favorire nel ragazzo la consapevolezza individuale e la capacità di scelta; si realizza in primo luogo nell’interazione sociale con figure significative che incontra nell’arco della sua esperienza. In questo senso va ribadita l’importanza orientativa della scuola, così come quella della famiglia e la funzione che svolge il docente in quanto interlocutore privilegiato all’interno di un processo di sviluppo.
In allegato troverete tre documenti:

Allegati

Linee Guida per l'Orientamento
Filename : linee-guida_opt.pdf (3 MB)
Etichetta : Linee Guida per l'Orientamento
Schede per l'Orientamento
Filename : schede-orientamento-galilei.pdf (3 MB)
Etichetta : Schede per l'Orientamento
Le Scuole Superiori di Reggio Calabria
Filename : scuole_opt.pdf (7 MB)
Etichetta : Le Scuole Superiori di Reggio Calabria

  • le Linee Guida per un percorso di orientamento per i ragazzi delle classi terze della scuola secondaria di primo grado,
  • l’illustrazione delle scuole secondarie di secondo grado presenti sul nostro territorio,
  • le Schede di Orientamento contenenti anche questionari da completare anche con l’aiuto dei genitori.

L’obiettivo dei questionari, da scaricare e compilare, è quello di offrire degli stimoli di riflessione riguardanti gli interessi e i possibili percorsi formativi che l’alunno potrà intraprendere dopo la terza media.
I questionari non hanno valore scientifico cioè non danno una fotografia esatta della personalità dell’alunno e dei suoi interessi poiché non sono stati testati su un numero sufficiente di persone.
Pertanto è importante:

  • leggere i risultati chiedendosi sempre se ci si sente rappresentati da ciò che il profilo finale dice
  • riflettere sulle cose che colpiscono maggiormente e su quelle in cui non ci si riconosce.

In occasione della fase di orientamento degli alunni delle Scuole secondarie di I grado alla scelta della Scuola secondaria Superiore, si segnala il sito predisposto dal MIUR che fornisce utili informazioni alle famiglie sui profili e quadri orari dei Licei, degli Istituti Professionali e degli Istituti Tecnici.

Si segnala anche la pubblicazione scaricabile a questo link.